martedì 3 febbraio 2015

Stupidi pensieri di chiusura

Se siete tra i pochissimi che (forse) si dispiacerebbero per la scomparsa di Hand of Doom, potete già da subito tirare un sospiro di sollievo: nonostante il titolo del post, non ho mai pensato di chiudere questo blog. Nonostante infatti esso abbia molto poco successo, come ho già detto altrove non sono un granché amante di simili proteste. No, Hand of Doom non chiuderà, o almeno ciò non è assolutamente nei miei piani.

Quella che sto pensando di chiudere è la mia webzine sul metal, Heavy Metal Heaven, ma anche in questo caso non per colpa della mancanza di pubblico, ma proprio il contrario: sto cominciando ad avere un pubblico troppo vasto ed in particolare un numero di richieste di recensione altissime, che sta diventando parecchio pesante da reggere tutto solo. E' proprio per questo che oggettivamente credo che questi pensieri siano stupidi, visto che appunto sto veramente iniziando ad avere successo; dall'altra parte però, soggettivamente sono veramente stanco. Stanco di dover continuare ad ascoltare sempre dischi che devo recensire, anche nei momenti in cui non avrei voglia, trascurando quelli che invece compro per il piacere di farlo, per i quali ormai stento a trovare tempo, e stanco di dover togliere tempo ad altre cose che mi piacerebbe scrivere (anche i racconti ed i post di questo blog, perché no, non è mica un caso che ultimamente i miei post sono sempre molto semplici) perché lunedì e giovedì devono uscire le recensioni.

Insieme alla chiusura, sto valutando anche l'opzione di trovare dei collaboratori, ma ci sono diversi problemi che sorgono a questo punto: in primis, ho già provato a cercarne in passato, con risultati praticamente vicini allo zero, e di sicuro senza mai trovare qualcuno con la mia costanza (il che d'altra parte è comprensibile, non che io mi lamenti se le persone non sono affezionate al mio sito quanto me). Ho inoltre riflettuto ultimamente che se devo avere dei collaboratori che lavorano per me, sarebbe giusto anche pagarli, al contrario delle tante webzine che invece sfruttano i propri articolisti facendoli lavorare gratis: il problema è che non ho i soldi per farlo, ed anche se li avessi comunque sarebbe un lavoro a perdere, visto che il mio guadagno complessivo con Heavy Metal Heaven è esattamente nullo. Insomma, questa mi pare una strada molto difficile da percorrere, sicuramente la chiusura è molto più semplice e meno impegnativa.

Ma alla fine, chiuderò o non chiuderò? Bella domanda. Come ho detto, ci sto pensando seriamente e continuerò a pensarci a lungo, visto che la decisione è estremamente importante. Spero proprio di non essere costretto a questo gesto estremo, ma il mio logoramento arrivato a questo punto è tanto, e chissà che veramente io non decida, alla fine, di chiudere per sempre la mia amata webzine. Tanto, alla fine, anche in quel caso potrebbe dispiacere a pochissime persone,...

Nessun commento:

Posta un commento