mercoledì 18 gennaio 2012

Ancora sulla censura

Oggi in tutto il mondo è stato proclamato uno sciopero contro i provvedimenti del governo americano SOPA (Stop Online Piracy Act) e PIPA (Protect IP Act). In soldoni, senza entrare nei particolari, sono due provvedimenti che, dietro la bandiera della difesa del copyright, si propongono di censurare i siti internet solo accusati (senza nemmeno l'onere della prova) di violare il copyright di una certa opera. Inoltre, probabilmente questi provvedimenti toccheranno anche l'Italia, visto che comunque molti server usati anche qui in Italia (in primis Blogger) sono americani, e quindi anche noi potremmo esserne toccati. Penso per esempio a Heavy Metal Heaven, nel quale le recensioni presentano le copertine degli album lì recensiti: qualcuno potrebbe avere a che ridire sul fatto che tali copertine siano lì postate, visto che non ne detengo il copyright. Perciò, pur non aderendo alla protesta mondiale (ma anche perché non saprei oggettivamente come oscurare questo sito), solidarizzo con gli autori di questa protesta.

Nessun commento:

Posta un commento